Come difendersi dai furti di notte?

Le ultime notizie di cronaca hanno messo in risalto il crescente fenomeno dei furti in appartamento compiuti di notte, in particolar modo nelle grandi città, quando i proprietari stanno dormendo.

COME DIFENDERSI?

Un buon sistema antifurto permette di inserire l’allarme anche quando si è dentro casa.

Grazie all’istallazione di appositi sensori sulla  porta di ingresso dell’abitazione e sui balconi o le finestre sarà possibile inserire l’allarme quando si è dentro casa.  Dalla decennale esperienza di Nuovo Punto Sicurezza i male intenzionati non cercano neanche di violare un sistema di sucurezza e cercano direttamente di entrare nelle case non protette.  In ogni caso se comunque il male intenzionato toccasse la tapparella delle finestre l’allarme inizierà a suonare mettendolo in fuga  e/o attiverebbe in automatico la chiamata al proprio cellulare o alla centrale della polizia più vicina.

Contattateci per un sopralluogo gratuito e per trovare la soluzione più adatta alle vostre esigenze.