La domotica che aiuta nella lotta contro gli incendi

Se siamo presi da mille impegni e abbiamo la testa tra le nuvole quello che ci vuole è una casa “intelligente” che pensi per noi e ci aiuti nella gestione delle incombenze quotidiane e dei rischi che possono nascondersi tra le mura domestiche. La domotica, ovvero una casa (o qualunque ambiente in cui soggiornino delle persone) connessa e tecnologica, consente di ottenere condizioni di sicurezza elevata grazie ad impianti, apparecchiature e sistemi coordinati, interconnessi ed automatizzati. Ovviamente anche per quanto riguarda la prevenzione degli incendi che possono generarsi la domotica è un’ottima carta da giocare ed una soluzione sicura ed affidabile.

domotica

Installare un sistema di rilevazione incendio permette di prevenire i rischi derivanti da un incendio rilevandolo in anticipo oppure intervenendo tempestivamente e rapidamente in caso di concreto pericolo. Come funziona? Un sistema di rilevazione incendi utilizza dei sensori posizionati negli ambienti della casa considerati a maggiore rischio e che rilevano la presenza di fumi e/o calore caratteristici di un principio di incendio. A questo punto l’impianto attiva varie modalità di segnalazione come allarmi sonori o allarmi ottici e trasmette il problema via telefono o tramite messaggio sul cellulare al personale incaricato di intervenire (vigili del fuoco in primis ma anche addetti alla sicurezza se si tratta di un esercizio commerciale).

Oltre a segnalare il problema al personale specializzato l’impianto di rilevazione incendio può anche attivare in modo autonomo ed automatizzato azioni programmate per interrompere l’incendio in atto. Di cosa si tratta? Di dispositivi di estinzione incendio quali impianti a C02 o impianti di estinzione a pioggia/ sprinkler, di chiusura delle fonti energetiche che alimentano e contribuiscono all’incendio come l’alimentazione elettrica o dei combustibili ed altre azioni simili che possono essere programmate in anticipo.

La domotica ci aiuta nella lotta agli incendi non soltanto in ambiente domestico ma anche in strutture quali alberghi, supermercati e negozi di piccole o grandi dimensioni dove il problema degli incendi è comunque di estrema rilevanza per la sicurezza di tante persone che li frequentano ogni giorno. Qui gli impianti di rilevazione antincendio automatizzati ed intelligenti vengono collocati soprattutto nelle zone non presidiate come magazzini, depositi o scantinati dove si può generare un incendio senza che venga individuato precocemente e in modo rapido.

Con la domotica quindi è la casa stessa (o il negozio o la struttura alberghiera) che ci difende da rischi di vario genere come possibili intrusioni, fughe di gas, guasti e incendi permettendoci di stare più tranquilli nelle nostre incombenze quotidiane in quanto c’è una struttura intelligente ed automatizzata che pensa a noi e alla nostra sicurezza.