sventato furto

Domenica 31 gennaio alle 1830 sulla Via Doganale a Cerveteri (Rm) approfittando dell’assenza  dei proprietari, i ladri hanno tentato di compiere l’ennesimo furto.  Dal sopralluogo fatto in seguito abbiamo riscontrato una particolare abilità, conferma del fatto che il “livello” dei ladri si è alzato molto negli ultimi anni, infatti sono riusciti ad eludere la protezione perimetrale facendo un buco sulla persiana senza aprirla. Appena introdotti nell’appartamento però il sensore volumetrico ha rilevato la presenza degli intrusi.

Oltre al suono delle sirene esterne ed interne il combinatore telefonico gsm ha avvisato i proprietari che in pochi minuti sono rientrati mettendo in fuga i malviventi,  scongiurando danni all’abitazione e soprattutto salvando per intero i propri beni.

Questo dimostra l’efficienza di un impianto fatto secondo regole di sicurezza elevate e progettato ad hoc caso per caso.

Purtroppo dobbiamo anche riscontrare un’impennata dei furti e una scaltrezza dei ladri sempre maggiore, cosi’ come ci hanno confermato i Carabinieri accorsi subito dopo il tentativo di furto.

La nostra soddisfazione è quella di aver salvato ancora un volta una villa da un furto sicuro e la gratitudine dei nostri clienti ci appaga sicuramente del lavoro ben svolto.

Andrea Prete